Gli interni del Palazzo,
uno scrigno d’arte.

Attraversando saloni e stanze del piano nobile la bellezza è sontuosa. Stucchi e affreschi del ‘700, mescolati a dipinti e decori di epoca più tarda e a pavimenti veneziani voluti da Letizia Bonaparte creano spazi di grande suggestione. Un patrimonio d’arte e bellezza di grande valore.

PLANIMETRIE

Piano terra

Piano ammezzato

Piano primo

Piano secondo

Piano terzo

Piano quarto

Piano quinto

Tabella delle superfici

Piano Terra 42 m2
Piano Ammezzato 70 m2
Piano Primo 700 m2
Piano Secondo 700 m2
Piano Terzo 776 m2
Piano Quarto 511 m2
Piano Quinto 74 m2

DOTAZIONI TECNICHE

  • Reception / locali guardiania piano terra
  • Uffici in open space in ambienti storici di grande altezza
  • Climatizzazione estate/inverno con impianto ad espansione diretta e recuperatori di calore (pavimenti radianti e mobiletti fan coils)
  • Impianto di ricambio aria primaria
  • Illuminazione dimmerabile a risparmio di energia
  • Impianti f.m. e cablaggio strutturato sotto pavimento flottante (primo piano) o perimetrali a parete (altri piani)
  • Predisposizioni per fonia/dati
  • Terrazza al quinto piano con vista su Fori Imperiali fruibile per eventi

Classe energetica E-F | Prestazione energetica 74,3-18,1 kwH/m³ a (in attesa del valore di progetto)
Tutte le scelte progettuali sono soggette al parere della Soprintendenza SBAEP.

Retail disponibile a fine 2016. Piano terra 202 m² e piano interrato di 193 m².
Le informazioni contenute del presente sito sono date per corrette ma non costituiscono nessuna offerta. Disegni non in scala.